LA MOGLIE DI GESU’

GESU’ ERA SPOSATO

Durante il “Convegno internazionale di Studi Copti” tenutosi ieri a Roma, la ricercatrice Karen L. King, studiosa del cristianesimo antico alla Harvard Divinity School,  ha rivelato l’esistenza di un frammento di papiro che contiene una frase mai apparsa nelle Sacre Scritture:
“Gesù disse loro: “Mia moglie….”
Il papiro appartiene ad un collezionista che  aveva contattato la studiosa nel 2010 e che  ha chiesto di restare anonimo, pertanto non se ne conosce ancora la provenienza. Fino ad ieri, la professoressa King aveva mostrato il reperto solo a pochi esperti in papirologia e in linguistica copta, i quali ritengono che non si tratti un falso e lo mettono a disposizione di altri studiosi per ulteriori analisi.
Esso misura 4 centimetri per 8 e riporta su entrambi i lati delle scritte in lingua copta,  la lingua derivata da quella egiziana e che fa uso dei caratteri dell’alfabeto greco, con l’aggiunta di 7 segni demotici.  Il frammento contiene un dialogo tra Gesù e i suoi discepoli in cui egli fa riferimento a «Maria», definendola “sua moglie” e affermando anche che “essa sarà in grado di essere sua discepola”. Sul lato posteriore, invece, sono visibili solo cinque parole. Secondo la King il papiro risalirebbe al IV secolo perché le sue scritte risultano influenzate dal Vangelo di Tommaso e di Filippo e, sebbene non costituisce una prova che Gesù fosse effettivamente sposato, rimette in discussione la questione, ed in particolare sul ruolo delle donne, sulla negazione del sacerdozio femminile e sul matrimonio dei sacerdoti maschi, assunte dalla Chiesa.  Se il matrimonio di Gesù risultasse vero, conformerebbe  che quanto dicono gli antichi scritti, vangeli compresi, è stato assemblato e rivisto nel modo preciso in cui  “qualcuno” voleva rappresentare Gesù e la sua parola.

Questa voce è stata pubblicata in Religione & Culto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...