IL SENSO DELLA NOSTRA ESISTENZA

IL SENSO DELLA VITA

La vita, la nostra vita su questa terra può essere lunga o corta, felice e meravigliosa per qualcuno, o infelice e tremenda per altri. Qualunque cosa accade, nel bene e nel male, la domanda di sempre, dagli albori della civiltà, è il senso della vita, o il significato che dobbiamo dare alla nostra esistenza.
Coloro che hanno un forte credo religioso non vanno oltre, per loro esiste di sicuro qualcos’altro dopo la morte, anche se nessuno sa cosa sia, dove e quando, senza certezze. Ma questa speranza li conforta, senza la necessità di porsi ulteriori domande. Beati loro!
Io credo, invece, che la maggior parte di noi, comuni mortali, ha qualche dubbio e qualche volta anche di natura esistenziale.
Senza sembrare pessimista o nichilista, qualcuno fa delle logiche valutazioni.
Facendo riferimento a una persona normale che – nasce, viene cresciuto dai genitori, lavora, si sposa, ha figli, invecchia e muore – sorge spontanea la domanda, perché?
Che senso ha questa sequenza simile e infinita di eventi che ostinatamente perpetuiamo senza saperne l’esatto motivo.
Almeno oggi, non possiamo dire che lo si fa per popolare la terra, perché su questo pianeta siamo in troppi e la situazione è destinata perfino a peggiorare in futuro.
Per trasmettere i nostri geni e assicurare la continuazione della specie?
Per amare ed essere amati?
Tutto vano! A queste giustificazioni qualcuno risponde di nuovo con la stessa domanda, perché se tutti dobbiamo morire? Tutto ciò che è umano diventa inserabilmente futile. Quindi dov’è il senso di tutto ciò?
Al contrario, se si considera la situazione a mente fredda, sembriamo perfino masochisti.
Perché?
Perché la nostra esistenza è spesso costellata più da eventi negativi e tristi che da gioie, perché al di là della spensierata giovinezza (se lo è) passiamo la maggior parte della vita a sopravvivere, a lavorare sodo per tirare avanti, per la famiglia, a crescere ed educare i figli; la stessa cosa che hanno fatto i nostri genitori e i loro antenati in precedenza. I nostri avi hanno fatto una vita di sacrifici per allevare i loro discendenti ma, pace alle loro anime, ora sono solo cenere, così come i nostri nonni e come lo stesso sarà per noi domani. Stiamo facendo questo da secoli senza averne mai capito l’utilità o il senso. Se poi aggiungiamo tutti gli altri eventi disastrosi che da sempre affliggono l’umanità (guerre, carestie, malattie, povertà, disastri naturali, ecc.), si può veramente dire: “Si, la parola masochismo non è proprio fuori luogo in questo contesto”.
Comunque, a mio parere la questione è anche un’altra.
Non siamo noi che scegliamo di nascere, come, dove e quando. E così la vita diventa come una “calamità naturale”, da cui non possiamo sottrarci.
Poi sta ad ognuno di voi decidere se la sua esistenza è stata un evento fortunato o, al contrario, una disgrazia, anche se volente o nolente, dobbiamo andare avanti, sperando nell’ignoto….. magra consolazione, lo so. Ignoto che, come detto, diventa fede, ed allora col poco di fede che mi ritrovo mi viene da chiedere a nostro Signore che sta nell’Alto dei Cieli, il Creatore che ha programmato tutto e che conosce tutto (lo si spera!), se non aveva altre alternative. Una domanda che vorrei proprio fargli.

Qualunque vostro intervento, purché non di natura filosofica o teologica, sarà ben accetto.

Questa voce è stata pubblicata in Animali,Esseri Viventi & Co. e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a IL SENSO DELLA NOSTRA ESISTENZA

  1. Mauro Gasparollo ha detto:

    anche a me e’ stato posto lo stesso quesito molto tempo fa ed ho risposto con una parola:viverla.

    Mi piace

  2. michele ha detto:

    Ragazzi la risposta é palese. la nostra esistenza non trscende quindi non ha alcun senso. ´Non ditemi che sono pessimista perche in realta sono realista e oggettivo nel mio giudizio

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...