2011 DISASTRI NATURALI

2011: un Anno da dimenticare

DISASTRI 2011

In quest’anno, che fortunatamente volge al termine, abbiamo assistito a un numero di catastrofi  naturali (e non) senza precedenti. Terremoti, uragani, inondazioni, eruzioni vulcaniche e altre gravi e spaventose sciagure che hanno portato distruzione, morte e danni all’ambiente. Basterebbe citare solo lo tsunami in Giappone, le inondazioni in Australia o il petrolio riversato in mare nel golfo del Messico per rendersi conto di come il 2011 sia un anno da dimenticare. Ma purtroppo l’elenco è molto più lungo e sebbene alcuni scienziati ritengono che l’aumento delle calamità naturali sia solo un fatto fortuito e casuale, molti altri additano al riscaldamento globale, provocato dall’uomo, la causa principale. Una cosa è certa, negli ultimi tempi si è avuto uno stravolgimento del clima che è la causa principale di tanti fenomeni inaspettati e violenti cui stiamo vivendo. Sfortunatamente, dopo il fiasco del protocollo di Kyoto, anche quest’anno, dopo l’ultimo incontro delle Nazioni Unite sul clima tenutosi a Dubai, le cose non sono cambiate di molto e ci si augura che le grandi nazioni, come USA – per i quali il 2011 è stato un anno pieno di catastrofi naturali – Russia, Cina e Giappone, si rendano conto della gravità della situazione e corrano ai ripari. Quello che segue è un elenco dei disastri naturali accaduti in questi ultimi 11 mesi, escludendo quelli avvenuti a flora & fauna e quelli causati dall’uomo. Noi tutti speriamo che il nuovo anno sia migliore e che pace e serenità siano il soggetto dei nostri prossimi articoli. Questo è il mio augurio per tutti voi, dovunque voi siate, consapevoli che la sofferenza è giusto un modo per rafforzare la nostra fede e avere compassione per i meno fortunati su questo pianeta, che a volte sembra più un purgatorio che un paradiso.

Argentina, terremoto magnitudo 6.9,  1 gennaio
Sud China, terremoto magnitudo 5.2, 1 gennaio
Cile, terremoto magnitudo 7.1,  2 gennaio
Japan, terremoto,  3 gennaio
Sud-est Iran, forte terremoto, 3 gennaio
Nord Argentina, terremoto magnitudo 7.0, 3 gennaio
Rockhampton, Australia,  Inondazione, 3 gennaio
Brasile, forti inondazioni con 35 morti,  6 gennaio
California, terremoto magnitudo 4.5, 12 gennaio
Indonesia, forte maremoto, 12 gennaio
Pakistan, terremoto magnitudo 7.2, 18 gennaio
Sud Nuova  Zelanda,  terremoto magnitudo 6.3, 21 febbraio
Queensland, Australia,  il più grande uragano nella storia Australiana – Cat 5 Cyclone Yasi –  2 Febbraio
Hawaii,  eruzione vulcanica, 6 marzo
Giappone, terremoto magnitudo 8.9 e tsunami, 11 marzo
California, l’autostrada crolla nel Pacifico, 16 marzo
Nord California, terremoto in mare magnitudo 3.5, 17 marzo
Vanuatu,  terremoto magnitudo 6.5, 17 marzo
Myanmar, Tailandia, terremoto magnitudo 6.8, 23 marzo
Costa giapponese, terremoto magnitudo 6.4, 25 marzo
Isole Hawaiane, terremoto magnitudo 5.4, 1 Aprile
Figi, terremoto magnitudo 6.4, 3 Aprile
Sud di Java, Indonesia, terremoto magnitudo 6.7, 3 Aprile
Veracruz, Mexico, terremoto magnitudo 6.5, 7 April
Giappone, terremoto magnitudo7.4, 7 Aprile
Giappone orientale, terremoto magnitudo 6.5, 11 Aprile
Nord Carolina e Virginia, mortale Tornado, 16 Aprile
Tuscaloosa, Birmingham, Huntsville, Alabama, grave temporale uccide 180 persone, 28 Aprile
Albany, Nuova Zelanda, mortale Tornado, 3 Maggio
Mississippi straripa distruggendo le abitazioni, 15 Maggio
Papua Nuova Guinea, terremoto magnitudo 6.5, 15 Maggio
Islanda, il vulcano Grimsvotn erutta, 21 Maggio
Joplin, Missouri, disastroso Tornado, 22 Maggio
Springfield, Massachusetts,  mortale Tornado, 1 giugno
Arizona, Tempesta di sabbia, 5 luglio
Cile, eruzione vulcanica, 6 giugno
Arizona, estesi incendi, 8 giugno
Christchurch, Nuova Zelanda,  terremoto magnitudo 6.0, 11-12 giugno
Nebraska, Kansas,  40 devastanti Tornado, 21 giugno
Fox Island, Alaska,  terremoto magnitudo 7.2, 24 giugno
Phoenix, forte tempesta di sabbia, 5 luglio
Nuova Zelanda,  terremoto magnitudo 7.8, 7 luglio e 3 maggio
NE del Giappone, terremoto magnitudo 7.3, 9 luglio
Filippine, terremoto magnitudo 6.2, 11 luglio
Colorado,  terremoto magnitudo 5.3,  22 agosto
Virginia, NY and Carolina, terremoto magnitudo 5.9, 23 agosto
SC,NC,VA,  Uragano Irene,  26-27 agosto
Taiwan and Cina,  Tifone mortale, 29 agosto
Texas, la siccità più alta mai registrata continua
Alaska, terremoto magnitudo 6.8, 2 settembre
Argentina, terremoto magnitudo 6.7, 2 settembre
Vanuatu, terremoto magnitudo 7.0,  3 settembre
Nord Sumatra, terremoto magnitudo 6.6, 5 settembre
Vancouver, terremoto magnitudo 6.4, 9 settembre
Pennsylvania,  Alluvioni, 10 settembre
Texas,  Incendi distruggono 1,554 abitazioni con 17 scomparsi, 11 sett.
NE India, terremoto magnitudo 6.8, 18 settembre
Siloam Springs, Arkansas,  Tornado, 18 settembre
Filippine, Tifone mortale,  27 settembre
Aisen, Cile,  terremoto magnitudo 5.0, 7 ottobre
Death Valley,  terremoto magnitudo 4.0, 7 ottobre
Papua Nuova Guinea, terremoto magnitudo 6.7, 14 ottobre
Amurskaya Oblast, Russia,  terremoto magnitudo 5.9, 14 ottobre
Simeulue, Indonesia,  terremoto magnitudo 5.4, 16 ottobre
America centrale, l’incessante pioggia uccide 84 persone, 18 ottobre
Nord di Singapore, terremoto magnitudo 5.3, 19 ottobre
Palau, Pacifico orientale, terremoto magnitudo 5.3, 23 ottobre
Ovest Turchia, terremoto magnitudo 5 – 7 , 32 ottobre
Figi, terremoto magnitudo 6.0, 27 ottobre
Bangkok, forti inondazioni, 27 ottobre
Liguria, Italia, alluvioni mortali, 26 ottobre
Peru, terremoto magnitudo 6.9,  28 ottobre
Africa,  eruzione del vulcano più attivo, 9 novembre
Sicilia, Italia, Piogge e alluvioni devastano un villaggio, 23 novembre.

.

Questa voce è stata pubblicata in Non tutti sanno che.... e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...