Aliaa Elmahdy

Aliaa Elmahdy sfida l’ISLAM

La ventenne egiziana Aliaa Elmahdy ha coraggio da vendere e se le sue foto di nudo non fossero state pubblicate su un blog in un paese islamico, non avrebbero di certo avuto la stessa risonanza.
La studentessa in comunicazione e media all’università americana del Cairo si definisce una “individualista e atea”, e ha voluto lanciare una provocazione nei confronti dei conservatori islamici del suo paese. Sul suo profilo Facebook, Aliaa si presenta come la compagna di Karim Amer, un blogger egiziano condannato nel 2007 a quattro anni di prigione per aver “insultato l’Islam” e lancia anche un appello per la liberazione di Maikel Nabil, altro blogger detenuto in carcere per aver criticato l’esercito al potere. Lei dice di “essere in collera contro una società violenta, razzista e sessista”, ed aggiunge:  “Guardatevi nello specchio. Perché detestate il vostro corpo? Dovete avere dei problemi con la vostra sessualità”. In merito ai rettangoli di censura posti volutamente su alcune foto, precisa:  “I rettangoli gialli sui miei occhi, bocca e organo sessuale assomigliano alla censura di  espressione, della nostra conoscenza e sulla sessualità”.
Ecco le immagini che Aliaa ha pubblicato sul
suo spazio Facebook:

feeldesain-Aliaa-Elmahdy

.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...