VIP CHE AMANO L’ITALIA

LE MOZZARELLE DI LEONARDO DI CAPRIO

leonardo di caprio's mozzarella

Credo che in giro vi siano tanti VIP stranieri che amano l’Italia e, a parte quelli con qualche discendente Italiano, molti hanno addirittura deciso di acquistare una casa nel Belpaese. Si sa che George Clooney va e viene da Italia, mentre c’è qualcuno che dice che sia anche Brad Pitt ad aver acquistato la propria villa in una località non lontana da quella di Clooney sul lago di Como.

Il fatto che Woody Allen abbia girato il suo film a Venezia, che si è sposato con Soon-Yi a Venezia e ha anche aiutato a raccogliere fondi per ricostruire il teatro “La Fenice”, lascia supporre che anche lui sia attratto dall’Italia. Debi Mazar ha una casa in Toscana e divide il suo tempo tra lì e Los Angeles.
Ma, sono rimasto comunque stupito quando ho letto la notizia di Leonardo Di Caprio, che, dopo l’acquisto di un appartamento di lusso a Verona, sarebbe sceso al sud perché pazzo per la mozzarella di bufala. Infatti, il bello del Titanic sarebbe interessato ad avviare una produzione sul posto di mozzarella, latticino che gli piace tanto. Per questo avrebbe lasciato sul posto qualcuno del suo entourage per visitare la Campania, e in particolare la zona di Caserta e Salerno, per trovare un caseificio da gestire.
Dopo il vino e olio, e con il mercato alimentare ormai inflazionato, nessuno si aspettava che un VIP sarebbe andato controtendenza.
La voce dei Simply Red, Mick Hucknall, ha da tempo scelto di intraprendere la sua seconda carriera come enologo, gestendo alcuni vigneti alle pendici dell’Etna.
L’olio d’oliva e miele sono, invece, i prodotti su cui la famiglia del cantante Sting ha puntato per trarre profitto dalla loro tenuta in Toscana.
Gerard Depardieu e Carole Bouquet da alcuni anni, sono diventati eccezionali agricoltori a Pantelleria, lavorando tra tra zibibbo e passito.
Chissà, probabilmente, in futuro, ci meraviglieremo nel trovare in salumeria confezioni di mozzarella col marchio “Di Caprio” stampato su….

.

Questa voce è stata pubblicata in Non tutti sanno che.... e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...