Collezioni strani e…. costose

 
 
VENDITA ALL’ASTA  
 
 
La vendita di cose strane non avviene solo su e-bay, ma anche nelle tradizionali aste pubbliche. Si sa che nelle aste si vendono, in genere, oggetti d’arte e di valore, ma spesso vengono battuti anche cimeli appartenuti a personaggi entrati nella storia. In giro vi sono collezionisti o semplici appassionati che pagano cifre alte pur di impossessarsi di oggetti che li interessano.
Ve ne propongo alcuni.
 
 
  Fender Stratocaster di Jimi Hendrix
venduta nel 2006 per 126.000 €
[Hendrix era un mancino ma preferiva suonare chitarre per destrimani con le corde messe al contrario. Quella venduta era una delle ultime chitarre usate dall’artista alla fine degli anni ‘60]
 
 
   Scarpette di Pelè
aggiudicate nel 2003 per 16500 €
[Edson Arantes Do Nascimento, noto a tutti come Pelè, durante la sua carriera calcistica ha segnato circa 1280 gol. Le scarpe messe all’asta furono usate dal giocatore per segnare il suo millesimo gol con la squadra del Santos]
 
 
   Pistola Walther PP utilizzata nel primo film di James Bond
venduta nel 2006 per 80.000 €
[E’ stata la prima pistola usata da Sean Connery nel fil “Agente 007 licenza di uccidere” uscito al cinema nel 1962]
 
 
   Ford Escort appartenuta a Papa Wojtyla
aggiudicata nel 2004 per 480.000 €
[Il valore di questa vecchia Ford del 1975 non raggiungeva i 100 €, ma l’aveva usata Papa Giovanni Paolo II già dai tempi in cui era arcivescovo di Cracovia]
 
 
   Scrivania di J.F.Kennedy
aggiudicata nel 1966 per circa 1 milione di euro
[Scrivania usata dal presidente americano durante i primi anni del suo mandato]
 
 
   Bastone e bombetta di Charlotte
venduti nel 2007 per circa 99.000 €
[Trattasi del primo bastone e cappello usati da Charlie Chaplin nei primi film nell’anno 1914]
 
 
   Occhiali di John Lennon
aggiudicati nel 2007 per 1 milione di euro
[Sono gli occhiali tondi indossati da Lennon durante i concerti e che egli donò all’interprete giapponese, in cambio di un set di tazze di rame, mentre i Beatles erano in tournè a Tokyo]
 
 
   Il pene di Napoleone
venduto nel 1961, non se ne conosce l’importo pagato
[Si dice che durante l’autopsia del corpo dell’imperatore, un prete ne asportò il pene per ricordo. Poi, alla morte del prete gli eredi lo misero in vendita]
 
Inoltre:
 
Capsula spaziale sovietica degli anni ‘80
venduta nel 2007 per 72.000 €
 
5 Profilattici in budello di animale del XIX sec.
aggiudicati nel 1992 per 11.500 €
 
Una strana Impronta (si suppone dello Yeti) trovata sui ghiacciai dell’Himalaya nel 1951
venduta nel 2008 per 2800 €
 
Pezzo di paracarro contro il quale si schiantò l’auto di James Dean nel 1955
venduto per 1060 €
 
Paio di jeans “Levi Strauss & Co.” dell’inizio 1900
aggiudicati nel 2005 per 42.000 €
 
Costume di Superman (usato da C. Reeve)
venduto per 82.000 €
 
Infine, venduti di recente:
 
Rolls Royce datata 1904 (la più antica); una delle 17 copie della “Magna Charta” (la costituzione firmata da Edoardo I nel 1297); Collier di perle della regina Maria Antonietta.
 
 
riferimenti: Focus 01/2008 
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Non tutti sanno che..... Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...