House, M.D.

 
 
IL DR. HOUSE
 
 

Gregory House è il personaggio che fa da protagonista nella serie statunitense chiamata: (House M.D.) Dr. House – Medical Division ”. Si tratta di uno dei medici che lavorano nell’immaginario ospedale chiamato  – Princeton Plainsboro Teaching Hospital – nel New Jersey, interpretato dall’attore inglese Hugh Laurie mentre il suo doppiatore italiano è Sergio Di Stefano. 
Di origine scozzese e minore di quattro fratelli, Hugh Laurie è figlio di un medico e in gioventù era campione di canottaggio. Nato l’11 Giugno 1959 nello Oxfordshire (GB), frequentò la Dragon School (una scuola privata in Oxford) prima di andare ad Eton e in seguito al Sewlyn College di Cambridge, dove studiò archeologia e antropologia.
È conosciuto per la sua carriera di attore comico, regista e scrittore, oltre ad essere un bravo pianista e cantante. 

                   
Per chi fosse interessato, ecco la sua filmografia al completo:
 
Gli amici di Peter (Peter’s Friends) (1992)
Ragione e sentimento (Sense and Sensibility) (1995)
La carica dei 101 – Questa volta la magia è vera (101 Dalmatians) (1996)
I rubacchiotti (The Borrowers) (1997)
La cugina Bette (Cousin Bette) (1998)
La maschera di ferro (The Man in the Iron Mask) (1998)
Stuart Little – un topolino in gamba (Stuart Little) (1999)
Maybe Baby (2000)
La ragazza di Rio (Chica de Río) (2002)
Stuart Little 2 (2002)
Il volo della fenice (Flight of the Phoenix) (2004) 
Dr. House – Medical Division (dal 2004) – serie Tv
 

 
La prima serie TV (2004-2005) del Dr. House – Medical Division  dopo una puntata (l’episodio 0) inedita anche negli USA, viene lanciata il 16 novembre 2004 con l’episodio pilota “Una prova per non morire”, sulla rete FOX. In Italia i 22 episodi della prima stagione sono stati trasmessi da Italia 1 di venerdì in prima serata dal 1 luglio al 21 settembre del 2005. La seconda serie (2005-2006) composta da 24 episodi, invece, è stata trasmessa di domenica dal 3 settembre al 22 Novembre 2006. Negli Stati Uniti la terza stagione (con 16 episodi fin’ora presenti), ha preso il via il 5 settembre 2006 e terminerà il 27 Marzo 2007, mentre in Italia viene trasmessa ogni venerdì sera dal 19 gennaio 2007, adeguandosi al ritmo statunitense (un episodio a settimana anziché due).
Gregory House, specializzato in Nefrologia e Malattie Infettive, è un particolare ma geniale medico, che riesce a risolvere brillantemente casi clinici difficilissimi e disperati, con una tecnica degna di Sherlock Holmes. Più che un medico lo si può considerare uno scienziato della medicina, che cura le malattie, ma odia il contatto con i pazienti e con le persone in generale. Per la sua caleidoscopica personalità House sfugge ad ogni classificazione, perché è un concentrato a tinte forti di pregi e difetti che ne fanno un personaggio assolutamente unico nella storia della televisione.
 

«Sono diventato medico per curare le malattie, non i malati»
«Questo posto è pieno di malati, se mi sbrigo riesco ad evitarli»

Simpatico, brillante, competente, misantropo, irritante, asociale, scostante, arrogante, cinico, dotato, magnetico, profondo, infelice, tormentato, bello, maledetto, sensuale, anticonvenzionale…….

Un’ischemia alla gamba destra gli ha compromesso severamente l’uso di quest’ultima, costringendolo a camminare con l’aiuto di un bastone, e rendendolo vittima di un dolore costante. Per sedarlo, House ricorre a massicce dosi di Vicodin per il quale ha una forte dipendenza: in effetti, per sua stessa ammissione, egli è un drogato, che ammette la sua dipendenza, ma rifiuta di identificarla come problema. Il suo codice morale non è convenzionale ed il suo senso di legalità e di giustizia è poco ortodosso, ma House ha comunque una sua integrità. È capace di rischiare la professione e la reputazione per inseguire i suoi valori e la sua verità e mira alla perfezione per piacere personale, non per il successo. House ha un solo grande amico, il dottor James Wilson (Oncologo), l’unico in grado di tenergli testa e insieme alla dottoressa Lisa Cuddy (capo dell’ospedale e primario di medicina, che pratica raramente la sua professione, preferendo la parte amministrativa), le uniche persone di cui House si fidi (oltre alla sua ex convivente Stacey). Lo staff del reparto di Diagnostica è composto invece dai colleghi Taylor Eric Foreman (neurologo), Robert Chase (esperto in rianimazione e anestesia), e Allison Cameron (immunologa). 

 
Ecco dei modi di dire divertenti del dottore, mentre una lista completa la trovate su "Wikiquote"

Preferisci un medico che ti cura da lontano o uno che ti sta vicino mentre muori?
Mi capita spesso ultimamente. La gente continua a vivere grazie ai miei errori.
È inutile sperarlo, il nostro corpo va in rovina a volte a 90 anni, a volte nasce difettoso ma è il nostro destino, non c’è dignità in tutto questo.
Nella condizione umana c’è una sola verità, che tutti gli uomini mentono. La sola variabile è su che mentono.
Sai perché i familiari stanno nelle sale d’attesa? Perché pensano che più stanno vicino alla sala operatoria, più dimostrino di tenere al loro caro.
[Parlando con Wilson] Prendi nota: non devo mai dubitare di me.
[Parlando con Cuddy] Che premio vinco se faccio finta di essere interessato a quello che stai dicendo?
Adoro il profumo di pus al mattino… profuma di… vittoria!
No! Non è una linea sottile quella tra amore e odio… al contrario! È una grande muraglia cinese con sentinelle armate ogni sette metri!
Dimmi cosa preferisci, un dottore che ti tiene la mano mentre muori o uno che ti ignora mentre migliori?
Salve sono il dottor House. Preferisce morire che ammettere di aver fatto sesso?
Supporre è sempre pericoloso.
Io sono un abilitato: un diagnosta cronicamente annoiato con duplice specializzazione in malattie infettive e nefrologia nonché l’unico medico che lavora qui contro la sua volontà. È così, no?
Fede è un sinonimo di ignoranza, vero? Non ho mai capito come faccia la gente a vantarsi di credere in qualcosa senza una prova… Che ci sarà di meritorio?
Il dolore ci porta a fare scelte sbagliate, la paura del dolore è ancora peggio.
Siamo tutti umani… Questa me la scrivo.
La religiosità è talmente simile alla pazzia che è impossibile distinguerle.

[Parlando con Foreman] Tranquillo nessuno lo saprà! Ehi, Wilson!!! Vuoi sapere cosa ha fatto Foreman??
Se la collaborazione fallisce, si passa alle ostilità.
[Usando una metafora per descrivere i sintomi di una paziente a Foreman] Ti svegli una mattina, la vernice casca a pezzi, le tende sono sparite e l’acqua bolle. Di quale problema ti occupi per primo?!?!?! Di nessuno!! Il palazzo è in fiamme. Se curiamo i sintomi, muore. Se troviamo la causa, vive.
[Segreteria telefonica di House] Avete chiamato un numero che è stato disattivato e quindi non funziona più. Se pensate di aver sbagliato numero…. peggio per voi!! Riappendete al mio 3! … 2… 1… [-BIP-]"

 

 

Questa voce è stata pubblicata in FILM & TV. Contrassegna il permalink.

Una risposta a House, M.D.

  1. Antonio ha detto:

    we antverald io sn totonn e kuagliarell…ti rikordi di me e di marina di camerota e di cafaro e aniello ecc..come va lì. ti poxo fare na domanda totò…ma nn vai mai su msn?? cmq salutami tutti e fatt send nuon fare come un sakko di amici ke aropp a staggione nn si fann kkiu send…vedi i konnetterti ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo….
    W  IL RAP
     

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...