Natale 2006

 
 
Tu

che

ne dici

©Signore©

se in questo

Natale faccio

un bell’albero dentro

( il mio cuore e ci attacco, (

invece dei regali,

i nomi di tutti i miei

amici?! Gli amici lontani e

vicini, gli antichi ed i nuovi.

Quelli che vedo tutti i giorni e

quelli che vedo di rado; quelli che

* ricordo sempre e quelli che, a volte, *

restano dimenticati. Quelli

costanti e quelli intermittenti,

quelli delle ore difficili e quelli delle

ore allegre. Quelli che, senza volerlo, mi

hanno fatto soffrire; quelli che conosco profon

damente e quelli dei quali conosco solo le apparenze;

@ quelli che mi devono poco e quelli ai quali devo molto.I miei @

amici semplici ed i miei amici importanti e

i nomi di tutti quelli che sono gia’ passati

nella mia vita. Un albero con radici molto profonde,

perche’ i loro nomi non escano mai dal mio cuore. Un albero

Wdai rami molto grandi perche’ i nuovi nomi, venuti da tutto il mondoW

si  uniscano  ai

gia ’   esistenti.

Un albero  col

l’ombra molto

gradevole   per

che’  la  nostra

amicizia  sia  un

momento   di ri

poso durante le

lotte della vita

———————————————

Seppur datato e logoro, tale augurio mi è sempre piaciuto e ve lo ripropongo. 

Questa voce è stata pubblicata in Vacanze. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...