News

 
 
 
L’Australia dice si’ a uno scienziato che vuole ibernarsi

  

(ANSA) – SYDNEY, 29 AGO – Un’intera famiglia si fara’ ibernare in Australia . Per un biologo, genitori e sorella, e’ arrivata l’autorizzazione del governo.
Philip Rhoades, 54 anni, sta costruendo un centro criogenico sotterraneo, dove si fara’ congelare in azoto liquido con i suoi cari. Il sonno durera’ finche’ la scienza non sapra’ riportarli in vita. Solo la fidanzata si e’ rifiutata. ‘Mi manchera’ molto nel futuro’ ha detto Rhoades. Intanto in 16 sarebbero pronti a ibernarsi, al costo di 250 mila dollari.
 


 
La Steorn annuncia: trovata fonte di energia illimitata e pulita.
 
La Steorn ,una compagnia Irlandese, ha annunciato diaver prodotto una tecnologia rivoluzionaria basta sull’interazione dei campi magnetici che produce energia pulita, gratuita e illimitata. Non è una cosa da poco: se fosse vero, non dovremmo più ricaricare il nostro cellulare (e l’auto), e non ci sarebbero più emissioni inquinanti. Inoltre, le componenti di questa tecnologia sono già disponibili: presto potremo verificare.
La tecnologia della Steorn sembra violare il ‘Principio di Conservazione dell’Energia’ (Lo ricordo? ‘Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma’), considerato il principio fondamentale sul quale regge l’intero Universo: Steorn ha pagato un annuncio sul The Economist per catturare l’attenzione degli scienziati che si occupano di Fisica Sperimentale e che vogliono accettare la sfida di prendere parte ai test per verificare come viene creata energia illimitata. I risultati saranno pubblicati in tutte le riviste specialistiche del Mondo.
Sappiamo ancora poco, in sostanza,dato che la Steorn ha fatto solo 3 dichiarazioni in relazione a questa tecnologia:
1. La Tecnologia ha un coefficiente di efficacia superiore al 100%
2. La creazione dell’energia non deriva dalla consunzione delle componenti necessarie a produrla.
3. Non c’e’ un mutamento dell’ambiente in cui si produce energia (ad esempio il riscaldamento della temperatura). La somma di queste 3 dichiarazioni è che la tecnologia genera energia illimitata.
Trovo che la cosa sia molto affascinante: Un’azienda giovane costruisce un dispositivo che crea energia pulita e libera per tutti e chiede in modo limpido che questa tecnologia venga studiata da terze parti: è un anno che Sean McCarthy, Presidente di Steorn, sottopone a ristrette comunità scientifiche i risultati dei suoi test privati, ora si è rivolto al The Economist che sta componendo una ‘super giuria’ di 12 scienziati che analizzeranno in dettaglio il dispositivo.
"Abbiamo scelto di pubblicare la dichiarazione su un giornale Economico e non Scientifico semplicemente perchè vogliamo attirare l’attenzione generale, e mostrare la piena e immediata disponibilità commerciale di questa tecnologia. Durante gli anni del suo sviluppo, questa è stata approvata da vari ingegnieri e scienziati indipendenti. Adesso cerchiamo 12 dei più qualificati e cinici esponenti della Comunità Scientifica Mondiale per formare una giuria indipendente, che testi la tecnologia in laboratori indipendenti e pubblichi i suoi risultati. Non ci facciamo illusioni sul fatto che la nostra proposta riceverà molte critiche, visto che sfida i principi basilari della Fisica. Tuttavia, le implicazioni della nostra scoperta vanno molto oltre la curiosità scientifica: potrebbero risolvere tutte le urgenze mondiali relative all’ambiente e all’energia. La necessità è impellente, ci occorre quanto prima la pubblica approvazione della comunità scientifica".
Successivamente all’approvazione, la Steorn intende fornire la licenza gratuita della sua tecnologia alle organizzazioni del settore energetico che intendono sviluppare progetti di fornitura idrica ed energetica ai paesi del Terzo Mondo: i dettagli verranno annunciati più avanti.
 

21.08.06

 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...