Quanto conta il tempo?

IL VALORE DEL TEMPO

In un momento storico in cui si avverte forte una mancanza di valori a tutti i livelli, anche il fattore “tempo” ne esce fortemente bistrattato. Quale valore può avere 1 minuto per un pensionato, 1 ora per un neonato o 1 anno per un ergastolano? Oggi il tempo ha perso ancor più di significato, è poco importante e spesso non viene per niente considerato. Capita!Ce ne passa tanto sotto il naso che non ci facciamo più nemmeno caso. Per i giovani tutto è relativo, grossolano, adattabile, riparabile. Che vuoi che siano dieci minuti di ritardo in un appuntamento, o 6 mesi in più sulle spalle di un quattordicenne! Eppure, in alcune circostanze, quel “tutto” ri– acquista l’importanza ed il suo valore originale.

Per scoprire il valore di 1 anno, chiedilo ad un malato che ha solo pochi mesi di vita.

Per scoprire il valore di 1 mese, chiedilo al neonato che è nato in anticipo.

Per scoprire il valore di 1 settimana, chiedilo a Dio.

Per scoprire il valore di 1 giorno, chiedilo alla farfalla.

Per scoprire il valore di 1 ora, chiedilo agli innamorati che stanno aspettando di vedersi.

Per scoprire il valore di 1 minuto, chiedilo a chi ha appena perso l’aereo.

Per scoprire il valore di 1 secondo, chiedilo ad un’emozione.

Per scoprire il valore di 1 centesimo di secondo, chiedilo al vincitore della medaglia d’argento.

Se consideriamo il binomio spazio-tempo, potremmo dare poco rilievo allo spazio, volendo, ma sul tempo no, non si può mercanteggiare! Il tempo non aspetta nessuno, non torna indietro e non è variabile.

Quello passato è già storia, il dopo rimane un mistero e il momento attuale è un regalo, ecco perchè parecchi lo chiamano presente!

Questa voce è stata pubblicata in Personale. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Quanto conta il tempo?

  1. Marcello ha detto:

    ahahah grande….anke io sono napoletano!
    bel blog…

    Mi piace

  2. Walter ha detto:

    Bellissimo. Veramente bellissimo…… tutta opera tua?

    Mi piace

  3. tony ha detto:

    Grazie Marcello, ho tentato di contraccambiare la visita, ma il tuo blog non è accessibile.
    Mi fa piacere che sei un concittadino…..

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...