C’ERO ANCH’IO (I parte)

 

Cose accadute durante la mia giovinezza.

 

Durante la nostra vita, dalla nascita alla morte, accadono tante cose, sia nel posto in cui viviamo che nel mondo intero. Cambiamenti, scoperte e innovazioni, stravolgimenti geografici, sociali o culturali, cose piccole o cose importanti. Ovviamente, siamo partecipi di alcune e ignari di altre. Quanti telegiornali sono stati mandati in onda durante la nostra vita? Alcuni fatti passano sulle nostre teste veloci e insignificanti, altri, invece, lasciano il segno nella memoria. Non tutti possono trovarsi nel posto giusto nel momento giusto o essere partecipi affermando: io c’ero!

Beh, sono proprio questi avvenimenti che vorrei elencare ora.

Una sorta di almanacco riguardante le cose importanti accadute durante la mia esistenza, ma solo quelle di cui, poco o assai, ne fui partecipe anche solo a livello di conoscenza giornalistica. Quei fatti che per un motivo o un altro rappresentano un evento storico-culturale e che è possibile trovare negli annuari o sui libri; fatti di cui qualcuno avrebbe voluto essere partecipe, gridando: c’ero anch’io!

Per questo motivo mi soffermo sull’età della consapevolezza e della gioventù, dai 14 ai 25 anni, analizzando quindi  il periodo 1970 – 1981 e di tutto quello che ricordo anche molto lontanamente. Permettetemi ora di ricordare un fatto importante avvenuto appena l’anno prima (1969) ma che è rimasto impresso nella mia mente mente, si tratta della passeggiata sulla luna vista in tv. Che emozione!

Ovviamente avrò dimenticato qualche nome o avvenimento, ma chiunque di voi potrà partecipare intervenendo.

 

1970

 

Politica

USA & VIETNAM, si diffonde a livello internazionale la contestazione giovanile per bloccare l’escalation militare del presidente Nixon in Vietnam e in Cambogia. 

S. ALLENDE, socialista, vince le elezioni presidenziali in Cile e iniziano le proteste.

 

Eventi-Innovazioni

DIVORZIO, diventa legge dopo le votazioni al Parlamento.

 

Arte-Cultura-Spettacolo

90mo Minuto – Valenti-Barendson (dal ’70 al ’91)

Jimi Hendrix, muore a 28 anni

TOP SINGOLI

  1. La Lontananza – Domenico Modugno
  2. Insieme – Mina
  3. Venus – Shocking Blue
  4. La Prima cosa bella – Nicola Di Bari
  5. In the summertime – Mungo Jerry
  6. Anna – Lucio Battisti [#1, 1970/71]
  7. L’Isola di Wight (Wight is Wight) – Michel Delpech
  8. Let it be – The Beatles
  9. It’s five o’clock – Aphrodite’s Child
  10. Fiori rosa fiori di pesco – Lucio Battisti
  11. L’Appuntamento (Sentado a beira do caminho) – Ornella Vanoni
  12. Sympathy – The Rare Bird
  13. Spring summer winter and fall – Aphrodite’s Child
  14. Tanto pe’ canta’ – Nino Manfredi
  15. Eternità – I Camaleonti

 

TOP LP

1.Bugiardo più che mai… più incosciente che mai – Mina

2.Abbey road – Beatles

3.Let it be – Beatles

4.Led Zeppelin II – Led Zeppelin

5.Gianni 6G – Gianni Morandi

6.Led Zeppelin III – Led Zeppelin

7.Ai miei amici cantautori n. 2 – Ornella Vanoni

8.Bridge over troubled water – Simon & Garfunkel

9.Woodstock – [Soundtrack]

10.Caro Theodorakis… Iva – Iva Zanicchi

 

1971

 

Politica

BANGLADESH, nasce il nuovo stato indiano dopo la proclamazione d’indipendenza.

IL MANIFESTO, esce il primo numero

F. MITTERRAND crea un nuovo partito socialista francese, con l’unificazione delle formazioni esistenti

G. LEONE  è il nuovo presidente della Repubblica

 

Arte-Cultura-Spettacolo

LED ZEPPELIN primo concerto al Vigorelli di Milano. Sono l’ attrazione speciale del Cantagiro, ma la loro esibizione si interrompe dopo 5 canzoni a causa dei disordini tra il pubblico e la polizia. I membri della band si rifugiano in camerino, mentre la polizia getta lacrimogeni e il pubblico cerca scampo alle uscite. Si parla di 12.000 spettatori.

GENESIS, con “Nursey Crime” riceve un’accoglienza fredda in Inghilterra e il gruppo finisce moralmente a terra, quando ecco che qualcosa si muove dove meno i nostri se l’aspettano, ovvero all’estero e precisamente in Belgio, dove l’album arriva sparato al primo posto in classifica. Viene organizzato un tour nel paese, entusiasticamente accolto, ed ecco che Nursery Crime entra nella top ten anche in Italia. Così i Genesis "calano" in Italia per la prima volta e il pubblico accorre e li acclama.

Jim Morrison, cantante dei Doors, muore a 27 anni

TOP SINGOLI

  1. Pensieri e parole – Lucio Battisti
  2. Tanta voglia di lei – I Pooh
  3. Amor mio – Mina
  4. My sweet lord – George Harrison
  5. Love story – Francis Lai
  6. Amore caro amore bello – Bruno Lauzi
  7. Un Fiume amaro – Iva Zanicchi
  8. Pensiero – I Pooh
  9. 4/3/1943 – Lucio Dalla
  10. La Riva bianca la riva nera – Iva Zanicchi
  11. Sing sing Barbara – Michel Laurent
  12. We shall dance – Demis Roussos
  13. Vent’anni – Massimo Ranieri
  14. Tweedle dee tweedle dum – Middle of the Road
  15. Eppur mi son scordato di te – Formula 3

 

TOP LP

1. E fu subito Aznavour – Charles Aznavour

2. Del mio meglio – Mina

3. Anonimo veneziano – [Soundtrack]

4. Emozioni – Lucio Battisti

5. Pendulum – Creedence Clearwater Revival

6. Santana – Santana

7. Quando tu mi spiavi in cima a un batticuore – Mina

8.  Love story – [Soundtrack]

9. La buona novella – Fabrizio De Andre’

10.Amore e non amore -Lucio Battisti

 

1972

 

Politica

E. BERLINGUER viene eletto segretario del P.C.I.

LA FEDERAZIONE UNITARIA, formata dalla triplice CGIL, CISL e UIL, viene ufficialmente alla luce.

WATERGATE,  è il nome dell’hotel dove nasce lo scandalo dello spionaggio durante le elezioni USA. Viene rieletto Nixon.

ALMIRANTE sceglie la linea dura come strategia del M.S.I.

 

Eventi-Innovazioni

FEMMINISMO

Il movimento italiano nato alla fine degli anni ’60 raggiunge durante gli anni ’70 il suo apice con sigle, battaglie e programmi.

OBIEZIONE DI COSCIENZA, esce la legge. 

 

Arte-Cultura-Spettacolo

LA NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE, nata qualche anno prima, si fa notare al Teatro San Ferdinando acquisendo più popolarità. Tra i sei artisti emergenti ricordiamo Giuseppe Barra; Eugenio Bennato e Fausta Vetere.

Woodey ALLEN batte tutti i record di incassi col suo (terzo) film “Play it again Sam” e diventa il più grande talento comico dopo i fratelli Marx. 

TOP SINGOLI

  1. Il Padrino – Santo and Johnny
  2. Grande grande grande – Mina
  3. Imagine – John Lennon
  4. I Giardini di marzo – Lucio Battisti
  5. Viaggio di un poeta – I Dik Dik
  6. Il Gabbiano infelice (Amazing grace) – Il Guardiano del Faro
  7. La Canzone del sole – Lucio Battisti
  8. Popcorn – La Strana Società
  9. Noi due nel mondo e nell’anima – I Pooh
  10. Jesahel – I Delirium
  11. Un Albero di trenta piani – Adriano Celentano
  12. Without you – Nilsson
  13. Io vagabondo – I Nomadi
  14. (We have) All the time in the world – Louis Armstrong
  15. Piccolo uomo – Mia Martini

 

TOP LP

1. Mina – Mina

2. Umanamente uomo: il sogno – Lucio Battisti

3. Non al denaro non all’amore ne’ al cielo – Fabrizio De Andre’

4. Arancia meccanica – [Soundtrack] 

5. Cinquemilaquarantatre – Mina 

6. Imagine – John Lennon

7. Uomo di pezza – Orme

8-. Thick as a brick – Jethro Tull  

9. Un gioco senza eta’ – Ornella Vanoni 

10.Trilogy – Emerson Lake & Palmer

 

1973

 

Politica

VIETNAM. Il segretario Usa, Kissinger, firma l’armistizio.

PINOCHET a capo della guerriglia contro i golpisti fascisti, rovescia Allende che muore nello scontro.

GRECIA, destituito il re Costantino, si forma un governo civile di destra.(Dopo pochi mesi si forma un governo moderato e viene firmata una tregua con Cipro)

Yom KIPPUR, nel giorno della festa, Israele viene attaccata e respinge l’Egitto e la Siria.

 

Eventi-Innovazioni

COLERA A NAPOLI, con 30 morti

 

Arte-Cultura-Spettacolo

Anna MAGNANI, muore.

Deep PURPLE a NAPOLI, Stadio, Giugno 1973

TOP SINGOLI

  1. Crocodile rock – Elton John
  2. Pazza idea – Patty Pravo
  3. Il Mio canto libero – Lucio Battisti
  4. Questo piccolo grande amore – Claudio Baglioni
  5. Vincent – Don McLean
  6. La Collina dei ciliegi – Lucio Battisti
  7. Minuetto – Mia Martini  
  8. Io e te per altri giorni – I Pooh
  9. Satisfaction – Tritons
  10. Perchè ti amo – I Camaleonti
  11. He – Today’s People
  12. Sempre – Gabriella Ferri
  13. My love – Paul McCartney and Wings
  14. Amore bello – Claudio Baglioni
  15. Infiniti noi – I Pooh

 

TOP LP

1. Il mio canto libero – Lucio Battisti

2. Il nostro caro angelo – Lucio Battisti

3. The dark side of the moon – Pink Floyd

4. Don’t shoot me I’m only the piano player – Elton John

5. Dettagli – Ornella Vanoni –

6. Pazza idea – Patty Pravo

7. Parsifal – Pooh

8. Sempre – Gabriella Ferri

9. Questo piccolo grande amore – Claudio Baglioni

10.1 + 1: Dalla Bussola 2/Altro – Mina

 

1974

 

Politica

AUSTERITY, a seguito della crisi petrolifera l’Italia da fine ’73 a metà ’74 avrà un periodo di austerità

G. D’ESTAING è il nuovo presidente francese.

Golpe in Portogallo, con la destituzione del dittatore M. Caetano e la liberalizzazione delle colonie in Africa.  

 P.za della LOGGIA: la strage nera in a Brescia 

G.Ford subentra a Nixon dopo lo scandalo Watergate. 

FIAT, cassa Integrazione per 65 mila operai

 

Eventi-Innovazioni

I.Montanelli, apre il Giornale Nuovo, dopo essersi allontanato dalla redazione della Repubblica.

 

Arte-Cultura-Spettacolo

VITTORIO DE SICA, muore a Parigi

GENESIS, tour italiano

TOP SINGOLI

  1. E tu – Claudio Baglioni
  2. E poi – Mina
  3. A Blue shadow – Berto Pisano
  4. Anima mia – I Cugini di Campagna
  5. Soleado – Daniel Sentacruz Ensemble
  6. Angie – The Rolling Stones
  7. Bella senz’anima – Riccardo Cocciante
  8. Bellissima – Adriano Celentano
  9. Piccola e fragile – Drupi
  10. Romance (Beethoven 74) – James Last
  11. Rock your babe – George McCrae
  12. Sugar baby love – The Rubettes
  13. E la vita la vita – Cochi e Renato
  14. Prisencolinensinainciusol – Adriano Celentano
  15. Dune Buggy – Oliver Onions 

TOP LP

1. Jesus Christ Superstar – [Soundtrack]

2. Frutta e verdura – Mina

3. Mai una signora – Patty Pravo

4. Burn – Deep Purple

5. A un certo punto – Ornella Vanoni

6. E tu… – Claudio Baglioni

7. Ornella Vanoni e altre storie – Ornella Vanoni

8. American graffiti – [Soundtrack]

9. Welcome – Santana

10.18ma Raccolta – Fausto Papetti

 

Questa voce è stata pubblicata in Personale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...